bosa

La quarta edizione di “Bosa Wine Festival” si svolgerà nella splendida cornice del borgo medievale di Bosa il 27 e 28 di maggio 2017.

Per un soffio la città del Temo non guadagna la palma d’oro, nel concorso della trasmissione televisiva di Rai3 “Il Kilimangiaro”. Bosa, ambasciatrice della Sardegna grazie alla designazione dell’Associazione nazionale borghi più belli d’Italia, ha guadagnato un eccezionale secondo posto nella speciale classifica
che la vedeva in competizione con altre diciannove perle del continente, superata da Gangi in Sicilia.
“Era già importante poter essere tra i venti borghi in gara e possiamo dire che Bosa ha comunque vinto” il commento del sindaco Pierfranco Casula.

Bosa ospiterà una degustazione dei migliori vini sardi e italiani con rappresentanze di cantine d’oltralpe accompagnati dai più succulenti piatti della tradizione Bosana e della Sardegna.

@salarisara

Sono previsti circa 40 espositori di diverse tipologie di merce e 40 cantine selezionate, provenienti dalle diverse regioni italiane e da importanti zone europee. Il visitatore avrà la sensazione di viaggiare di regione in regione potendo degustare le diverse fragranze delle molteplici qualità di vino esposto, sempre alla ricerca di un gusto ed un sapore unico e alla scoperta di abbinamenti gastronomici o semplicemente imparare a conoscere meglio i nostri prodotti.

@anges_pics

Foto in evidenza: @sardegna_paradiso

Fonte: www.bosawinefestival.com; lanuovasardegna