(ANSA) – MILANO, 09 GIU – La Polizia, coordinata dalla Procura, ha fermato a Milano un 32enne algerino per una serie di furti e rapine di orologi di lusso commessi negli ultimi 5 mesi nel cuore della città. L’uomo agiva nelle vie del Quadrilatero della Moda ed è accusato di tre colpi ai danni di altrettanti stranieri, tutti derubati di orologi Patek Philippe per un valore complessivo di circa mezzo milione di euro. Sul telefono del 32enne sono stati trovati video di quelle che si ritengono fossero nuove, potenziali vittime.

Altri tre algerini sono stati fermati per aver ‘strappato’ sempre in centro a Milano un Rolex Daytona del valore di 40mila euro a una turista straniera rimasta ferita. (ANSA).

Fonte notizia: La Nuova Sardegna > Homepage

URL originale: Read More