(ANSA) – MILANO, 15 GIU – Rappresenta “una stupenda occasione di ritorno alla normalità e alla vera essenza delle cose” il ‘Cremonini Stadi 2022’, il tour del cantautore che, dopo il debutto di Milano, fa tappa nei principali stadi italiani. A dirlo è Marco Bernardi, presidente di Illumia, azienda energetica bolognese da anni partner del cantante. “Ritrovarci tutti insieme fianco a fianco in un posto carico di energia come è San Siro è stata un’emozione che solo Cesare poteva restituirci in un modo così entusiasmante – aggiunge -. Siamo al fianco di Cremonini da anni e siamo davvero orgogliosi di essere presenti anche in questo tour”.

Quella tra l’artista e Illumia è una amicizia di lunga data, nata con la promozione del tour ‘Cremonini Live 2018’. “…È certo che è proprio strana la vita…”, recita la luminaria di Cremonini, acquistata da Illumia nel 2020 in occasione dell’asta benefica a sostegno del Policlinico di Bologna e restituita dall’azienda alla città di Bologna, rendendola un’installazione permanente davanti alla sede di Illumia. Dopo l’esordio sold-out nel capoluogo lombardo, Cremonini è atteso questa estate nei principali stadi italiani, tra cui Roma, Firenze, Padova, Torino e, il 2 luglio, all’Autodromo di Imola.

Tantissimi i volti amici di Illumia, ospiti della esclusiva ‘Lounge Illumia’ che ospita il pre-show dei concerti, tra cui Juliana Moreira, Edoardo Stoppa, Elisabetta Canalis, Eros Ramazzotti e lo speaker radiofonico Daniele Battaglia. “Grazie a Illumia che è scesa in campo con il suo entusiasmo al fianco di Cesare in questo tour pazzesco – dice quest’ultimo -. Finalmente dopo due anni di attesa è arrivato il momento di respirare musica ed energia”.

(ANSA).

Fonte notizia: La Nuova Sardegna > Homepage

URL originale: Read More