(ANSA) – ROMA, 20 GIU – Un agente e almeno due civili sono rimasti colpiti questa sera in una sparatoria a Washington Dc, nell’area nordoccidentale della capitale, vicino al Moechella Music Festival. Lo riferisce la polizia, che sta indagando sull’accaduto. Dopo gi spari c’e’ stato il panico e il fuggi fuggi generale, come documentano le immagini postate sui social dai presenti. La polizia ha riferito che l’agente ferito è ricoverato un condizioni stabili. Il Moechella Music Festival, organizzato tra la 14ma e U street, prevedeva una seria di concerti in occasione del Juneteenth, la nuova festività nazionale che ricorda la fine della schiavitù negli Usa. In un’altra sparatoria, sempre a Washington Dc, è stata uccisa una ragazzina di 16 anni. (ANSA).

Fonte notizia: La Nuova Sardegna > Homepage

URL originale: Read More